Questo sito utilizza cookies

Questo sito utilizza i cookies. I cookies ci aiutano a far funzionare meglio il sito e le pagine in esso impostate. Si possono cancellare e bloccare i cookies di questo sito, ma così facendo alcune parti del sito non funzioneranno. Per saperne di più sui cookie, visita policy sulla privacy.

Loading

Etichetta energetica europea 2017

energylabel 2017

NUOVA ETICHETTA ENERGETICA “ErP II”

Kärcher ha dimostrato di precorrere i tempi, mettendo sul mercato prodotti che pur consumando poco danno ottime prestazioni. Infatti in tutta Europa è ora in vigore lo stesso principio: dal 1 settembre 2014, tutti gli aspirapolvere devono avere l'etichetta energetica europea per obbligo di legge che limita la potenza nominale degli apparecchi alimentati a cavo a 1600 Watt. Ogni prodotto commercializzato sul mercato europeo deve avere l'etichetta.

L'etichetta energetica non si applica a aspiratori di liquidi, aspiratori solidi liquidi, aspirapolvere a batteria, aspiratori industriali, robot aspirapolvere, aspirapolvere centralizzati e aspirapolvere per esterni. A partire dal 1.09.2017 anche gli aspirapolvere con filtro ad acqua avranno l'etichetta energetica.

Come per tutti gli altri elettrodomestici, anche l'etichetta energetica per gli aspirapolvere sarà di semplice e lettura e comprensione ed indicherà informazioni importanti come la classe di efficienza energetica (da A+++ a D) il consumo medio annuale, livello di potenza sonora, la (Ri)emissione della polvere, l'efficienza pulente sui tappeti e sui pavimenti duri.
Per il consumatore queste informazioni sono particolarmente importanti perché influenzano la scelta dell'acquisto basando il proprio giudizio sull'efficienza effettiva di un aspirapolvere. L'assorbimento massimo di un aspirapolvere di classe A è di <850W.

energy label es

classe

Efficienza con uno sguardo


La classe di efficienza è un parametro standardizzato applicabile in tutta Europa ed è subito riconoscibile. La classificazione da A+++ a D, che entra in vigore dal 1° Settembre 2017, permette una comparazione. La base per la classificazione è il consumo energetico annuale (AE), che è calcolato sulla base di più parametri. La potenza installata dell’aspirapolvere è un valore cruciale ma anche il potere aspirante è parte dei criteri di assegnazione della classe energetica.


consumo

Energia: riferimento per confronto

Il consumo energetico annuale (AE) è calcolato su un numero definito di processi di pulizia (50 per anno) per una superficie abitativa standard (87 m2) ed è visualizzato come valore di riferimento sull’etichetta energetica. Il valore deve essere al massimo < 43 kWh/a (classe D) ed è evidenziato sull’etichetta. Comunque, l’energia annuale consumata dipende dalle abitudini dell’operatore, e in particolare dal livello di sporcizia, dalla superficie da pulire e dalla frequenza di pulizia.


decibel

Potenza al posto della rumorosità


La nuova etichetta Erp ll indica che il massimo livello di rumorosità è 80 dB(A). La riduzione della rumorosità è ottima cosa per ridurre l’inquinamento acustico come la riduzione del consumo energetico. La differenza di livello di rumorosità di ±3 dB(A) corrisponde a percepire il doppio o la metà della rumorosità. Un aspirapolvere da 78 dB(A) è percepito con una rumorosità pari alla metà rispetto ad uno da 81dB(A).


abcde

Aspirazione e ritenzione polvere


Quando aspirate la quantità di polvere reimmessa nell’aria è un ulteriore parametro di confronto. È visualizzato nell’etichetta energetica con una classificazione da A aG. Dove la reimmissione massima di polvere nell’etichetta Erp ll è < 1.00% .


jijijijiji

Pulizia suddivisa tra superfici dure e tappeti


La differenza tra pulire superfici dure e tappeti è significativa e non può essere comparata direttamente, quindi sono visualizzate separatamente. Per gli aspirapolvere universali, la performance su superfici dure (A a F) e su tappeti (A aF) sono visualizzati sull’etichetta. Aspiratori speciali NON hanno l’etichetta per aspirare su altre tipi di pavimentazione. Il valore minimo richiesto di aspirazione di polvere sono dpuc ≥ 98% per i tappeti e
dpuhf ≥ 75% per i pavimenti duri.