Questo sito utilizza cookies

Questo sito utilizza i cookies. I cookies ci aiutano a far funzionare meglio il sito e le pagine in esso impostate. Si possono cancellare e bloccare i cookies di questo sito, ma così facendo alcune parti del sito non funzioneranno. Per saperne di più sui cookie, visita policy sulla privacy.

Loading

Pulire con il vapore

Reinigen_mit_Dampf_Header

Possibili applicazioni

I nostri pulitori a vapore si prestano ad applicazioni differenti: puliscono ed igienizzano pavimenti, cucine e bagni ma funzionano anche come caldaie per il ferro da stiro:

Pavimenti piastrellati

Per le pulizie di mantenimento, consigliamo di utilizzare un panno di cotone da montare sulla bocchetta pavimenti. Quando lo sproco è particolarmente ostinato, consigliamo di usare una panno in microfibra (accessorio optional).

Muovere la bocchetta pavimenti avanti e indietro dopo aver premuto il pulsante per l'erogazione del vapore; non è necessario erogare costantemente vapore. Per pulire le fughe oltre a passare in modo perpendicolare è necessario orientare
la bocchetta in senso diagonale.

Aspirazione:

Prima di pulire con il vapore, consigliamo di passare l'aspiratore. Usare il pulitore a vapore sulle superfici laminate solo quando si ha la certezza che siano state posate da un professionista.

Fliesenböden_reinigen

Pavimenti laminati

Regolare il vapore a metà potenza, attraverso il selettore posto sull'impugnatura del tubo: sarà possibile pulire facilmente pavimenti laminati e persino il parquet lucido (a condizione che non sia stato oliato o trattato con cera!). Utilizzare due panni (4 strati), in modo che la minore quantità possibile di vapore arrivi sulla superficie. Non erogare vapore troppo a lungo su un unico punto. Il pavimento si asciugherà in breve tempo e senza striature.

Consiglio:

Prima di pulire con il vapore, suggeriamo di passare l'aspiratore. Usare il pulitore a vapore sulle superfici laminate solo quando si ha la certezza che siano state posate da un professionista.

Laminatböden_reinigen

Bagni e servizi

Pulitissimo in un batter d'occhio: tutto nel bagno verrà pulito ed igienizzato: piastrelle, specchi, vetri, rubinetti, fughe, fessure etc.

Residui di calcare e sapone

La foderina in microfibra elimina efficacemente residui di calcare e sapone.

Rubinetti

  • Usare l'ugello puntiforme per evitare di graffiare cromature ed acciaio inox dei rubinetti. Puntarlo sul rubinetto e attendere che il calcare si sgretoli. Utilizzare la spazzolina tonda se il calcare è situato in un punto difficile da raggiungere o è particolarmente incrostato. Strofinare erogando vapore.
  • Se lo sporco è incorstato, l'unica soluzione per rimuoverlo è strofinare facendo pressione e -contemporaneamente- continuare ad erogare vapore.
  • Quando il panno risulta troppo sporco va sostituito e poi lavato in lavatrice.
  • Asciugare la superficie pulita con il panno giallo in microfibra.
  • Per eliminare lo sporco incrostato è sufficiente strofinare con l'apposita bocchetta ed erogare vapore.
  • Per ammorbidire depositi spessi di calcare, si consiglia di passare con una soluzione di aceto e succo di limone, lasciandola agire.
  • L'utilizzo regolare del pulitore a vapore evita che il calcare si riformi.
Armaturen_reinigen

Vetri e finestre

  1. Si consiglia di pulirle a fondo: usare la bocchetta manuale con una foderina e passarla su tutta la superficie della finestra. Asciugare quindi con un panno pulito. Consigli per la pulizia in inverno: tenere la bocchetta manuale a 5cm dalla finestra e scaldarne leggermente la superficie: si eviteranno così bruschi sbalzi termici-.
  2. Passare con la bocchetta manuale erogando vapore su tutta la superficie del vetro dall'alto verso il basso.
  3. Asciugare l'acqua con l'apposito tergivetro. Per evitare striature asciugare l'accessorio con un panno.
  4. Rifinire il lvaoro con un panno in microfibra.
Spiegel_reinigen

Fessure

  1. L'ugello puntiforme è indicato per pulire all'interno delle fessure: utilizzato assieme alla spazzolina tonda, è davvero molto efficace.
  2. Per eliminare lo sporco incrostato è sufficiente fregare con l'apposita bocchetta ed erogare vapore.
  3. Asciugare la superficia pulita con un panno. Attenzione: non passare vapore diretto sul silicone, potrebbe rovinarsi.
Fliesenfugen_reinigen

Sporco grasso incrostato

  1. Per avere un piano cottura lucido e brillante come se fosse nuovo, anche dopo aver cucinato ed averlo sporcato, suggeriamo di utilizzare la fodenina in microfibra ed il panno lucidante del set panni in microfibra per cucina. La forza del vapore e l'azione della microfibra elimineranno ogni traccia di grasso incrostato.
  2. Se lo sporco è incorstato, la soluzione più efficace per rimuoverlo è con forza continuando ad erogare vapore.
  3. Quando il panno è troppo sporco, va sostituito e poi lavato in lavatrice.
  4. Asciugare la superficie pulita con il panno giallo in microfibra.
Fettablagerungen_entfernen

Rinfrescare i tessuti

Grazie ad una bocchetta specifica, rinfrescare abiti e tessuti eliminando pieghe e cattivi odori risulterà facile e veloce. La spazzolina integrata rimuove i pelucchi in un istante.

Kleidung_auffrischen

Il vapore è un elemento naturale e potente

Il vapore è la via più ecologica e semplice per pulire e igienizzare tutta la casa. E' naturale e non inquina. Rappresenta l'alternativa ideale a metodi convenzionali di pulizia. I nostri pulitroi a vapore puliscono a fondo e funzionano anche da caldaia per il ferro da stiro. Dimezzano i tempi di pulizia e di stiratura dei vestiti, liberando tempo. Casa pulita ed abiti impeccabili...? Da oggi sarà sempre più facile, grazie alla forza del vapore!

Il vapore? Semplifica la vita.

Lo sapete che il vapore è un elemento naturale? Fuoriesce ad esempio da geyser e vulcani. Tuttavia, nonstante l'uomo conosca da tempo questo elemento, ha dovuto attendere fino al 1700 per riuscire a sfruttarlo al meglio. Di fatto lo sviluppo di tecniche di pulizia a vapore è abbastanza recente.

Perché utilizzare il vapore è ecologico?

Facile: non si ricorre a detergenti. La combinazione fra vapore e pressione è sufficiente ad eliminare lo sporco ostinato, rendendo superfluo l'uso di sostanze chimiche. Si salvagua l'ambiente utilizzando solo acqua, alla base della vita. E il budget domestico...? Certo, è al sicuro anche quello

La pulizia a vapore rispetta l'ambiente: non inquina e non richiede detergenti, sostanze che -oltretutto- sono contenute all'interno di bottiglie di plastica. Davvero un bel risparmio, no...?.

L'acqua è oltretutto un elemento particolarmente efficiente: ne basta un litro per generarne 1,700 di vapore! Oltre 20 minuti di erogazione continua, quanto basta per pulire a fondo un piccolo appartamento. L'elettricità serve solo per il tempo necessario a riscaldare l'acqua: giusto pochi istanti

Perché il vapore è più salutare?

Il vapore non lascia residui fonte di allegrie, come accade con i detergenti più diffusi: Un dato da tenere in considerazione soprattutto in presenza di bimbi piccoli, normalmente abituati a mettere in bocca qualsiasi oggetto a portata di mano. Il timore di utilizzare detergenti sbagliati è ormai un lontano ricordo. 

Le persone che soffrono di allergie possono finalmente tirare un sospiro di sollievo: il vapore cattura la polvere e neutralizza gli allergeni, come gli acari ed i loro escrementi. La qualità dell'aria è dunque migliore. Infine l'estrema efficacia del vapore evita ogni sforzo: saranno sufficienti un paio di passate per pulire perfettamente ogni cosa.


Prodotti e accessori compatibili

Dampfreiniger_Produkte

Sapevi che l'acqua è un detergente?

Come mai il vapore ha un effetto pulente così elevato?

Il segreto della pulizia a vapore sta nella combinazione tra alta temperatura e pressione. Lo sporco viene eliminato più facilmente ed è possibile raggiungere angoli ed interstizi normalmente inaccessibili. Grazie all'azione meccanica dello sfregamento di una spazzolina o di un panno, la forza pulente risulta ancora più efficace. Inoltre, sciogliendo i residui minerali, il vapore favorisce la rapida asciugatura delle superfici.

Perchè il vapore rende tutto più semplice e veloce?

Il vapore è velocità. Consente infatti di dissolvere in un attimo ogni tipo di sporco. Dimezza i tempi di pulizia ma anche di stiratura: non sarà infatti più necessario inumidire i vestiti. Le grinze vengono rimosse all'istante e senza fatica.

L'utilizzo di un solo prodotto consente di risparmiare tempo e godersi la vita.

Come funziona il vapore?

Il principio è lo stesso di una pentola a pressione. L'acqua si scalda in una caldaia sigillata, generando vapore. A seconda del puilitore, per generare vapore sono necessari circa sei minuti ogni litro di acqua.
Consiglio: il vapore si forma meglio quando il serbatoio non è completamente pieno: in questo caso infatti si genererebbe troppa acqua. Quando l'acqua bolle ed il vapore è "pronto", può essere diretto verso la superficie da trattare tramite una pistola. Maggiore è la pressione del vapore, più veloce sarà il getto ed efficace la forza pulente. E' molto semplice. Consiglio: l'acqua calda velocizza la produzione di vapore. La pressione nella caldaia raggiunge 4 bar a seconda del modello.

Buono a spersi:

I pulitori a vapore Kärcher rispettano i più severi requisiti di sicurezza. Sono certificati TÜV e testati da istituti internazionali. Tutte le parti conduttive sono isolate ed impermeabilizzate.

7 buone ragioni per usare il vapore:

  • Il vapore è una risorsa ecologica - non si usano detergenti e lo stesso consumo di acqua è ridotto.
  • Il vapore igienizza – anche nelle superfici difficili da raggiungere.
  • Il vapore non comporta fatica – non serve più strofinare.
  • Il vapore è più salubre – non occorrono detergenti.
  • Il vapore è versatile – bagno, cucina, vetri, finestre, box doccia e tessuti...fino alla possibilità di alimentare il ferro da stiro.
  • Fa risparmiare tempo – pulire con il vapore è certamente un più facile e veloce.
  • Fa risparmiare denaro – non occorre acquistare detergenti.