Questo sito utilizza cookies

Questo sito utilizza i cookies. I cookies ci aiutano a far funzionare meglio il sito e le pagine in esso impostate. Si possono cancellare e bloccare i cookies di questo sito, ma così facendo alcune parti del sito non funzioneranno. Per saperne di più sui cookie, visita la cookie policy.

Loading
landingpage banner-homeegaerden disinfezione-def.jpg

DISINFEZIONE DA GERMI E BATTERI FINO AL 99.999%*

Quando parliamo di disinfezione da batteri e germi per contenere la proliferazione di influenze è importante fare chiarezza sui termini utilizzati.

*Efficacia battericida certificata secondo le direttive DIN EN ISO/IEC 17025 da Deutsche Akkreditierungsstelle.

DETERGENZA, SANIFICAZIONE E DISINFEZIONE: FACCIAMO CHIAREZZA SUI TERMINI

Detergere, igienizzare o disinfettare? Cosa vogliono dire questi termini che sentiamo e usiamo nel quotidiano?

Detergere significa pulire una superifcie asportando le impurità su di essa. La detersione ha un potere di rimozione dei batteri del 99%.

Igienizzare significa invece rendere igienico, ovvero pulire una superficie eliminando i batteri e le sostanze nocive presenti su di essa. L'igienizzazione ha un potere di rimozione dei batteri tra il 99,9% e il 99,99%

Disinfezione significa igienizzare in modo più profondo, si parla di un intervento chimico (tramite un disinfettante) o fisico (tramite il calore ed il vapore) per ottenre un abbattimento dei batteri pari al 99,999%.

Sembra banale la differenza tra detersione, igienizzazione e disinfezione, sembra solo un 9 in più dopo la virgola, una infinitesima parte del totale. Ma dobbiamo tener presente che i batteri si riproducono ogni 20 minuti in maniera esponenziale. Questo significa che 1 millionesimo di grammo di batteri (quindi una quantità per noi impercettibile) può proliferare fino a diventare 1 kg di sostanze microbiche in sole 7 ore. Diventa per cui davvero fondamentale aumentare il più possibile la percentuale di abbattimento dei batteri per contenere i contagi.

DISINFEZIONE FINO AL 99,999% DI TUTTE LE SUPERFICI

In un momento di forte proliferazione di virus e batteri, è importante mantenere una igiene personale impeccabile come ci suggeriscono le disposizioni regionali, è anche importante però avere una disinfezione diffusa su tutte le superfici domestiche. La casa è il luogo in cui passiamo la maggior parte del nostro tempo, e non sempre è un ambiente più sicuro o meno malsano di uno spazio esterno dove troviamo inquinamento e allergeni.

Gli strumenti per la disinfezione Kärcher sono studiati per raggiungere tutte le superfici dal pavimento alle pareti, le cucine, i bagni ed anche il mobilio tessile che imprigiona al suo interno acari e batteri.

Cucina

Cucina

bagno

Bagno

pavoem,ntazioni

Pavimentazioni


PULITORI A VAPORE KÄRCHER

I pulitori a vapore Kärcher sono il risultato di oltre 20 anni di ricerca e sviluppo nel cleaning. Dall’esperienza dei nostri prodotti professionali, i pulitori a vapore Kärcher ad uso domestico assicurano la reale disinfezione delle superfici domestiche eliminando fino al 99,999% batteri più comuni in ambiente domestico.

I batteri non hanno via di scampo!


PULITORI A VAPORE CON ESTRAZIONE

Il potere pulente del vapore e la forza aspirante dell'estrazione per un prodotto altamente prestazionale su moquette, tapetti e tessuti domestici.


LAVAPAVIMENTI FC: LAVA CON ACQUA SEMPRE PULITA IN AGGIUNTA AD UN DISINFETTANTE

Pulisci e disinfetta in profondità la tua casa con la lavapavimenti Kärcher grazie all'utilizzo di acqua sempre pulita ed in aggiunta un detergente disinfettante. Grazie all'azione meccanica dei rulli della gamma FC, ed all'utilizzo di acqua sempre pulita, in aggiunta ad un disinfettante non schiumogeno potrai lavare i pavimenti sia in pietra, che in parquet con un'azione disinfettante.

In questo particolare momento in cui igiene e disinfezione sono di vitale importanza, pulire i pavimenti quotidianamente può diventare un'azione stancante fisicamente. Grazie all'utilizzo delle nostre lavapavimenti lo sforzo fisico è limitato, e l'efficacia raddoppiata grazie all'azione meccanica dei rulli che rimuovo sporco e batteri senza sforzo, grazie anche all'utilizzo di acqua sempre pulita, che in aggiunta ad un disinfettante garantisce un'azione antibatterica.

Inoltre, non si entra mai in contatto con lo sporco, infatti l'acqua sporca viene convogliata in un contenitore differente, facilemente estraibile e disinfettabile, i rulli, grazie ai ganci laterali possono essere rimossi senza entrare in contatto con  la microfibra che li avvolge ed essere lavati in lavatrice con il disinfettante per lavatrice preferito.

Esistono inoltre colori differenti di rulli per distinguerne l'utilizzo e compartimentare gli spazi della casa. Ad esempio si può utilizzare il rullo giallo per le camere da letto e quello grigio per il bagno per mantenere una maggiore igiene.